Dalla fervente Livorno l’originale formazione con due bassi, batteria, sinth, campionatori e drum machines: sound sporco e aggressivo, abbandono del cantato, dinamica, ritmo ossessivo e fusione di differenti influenze (psichedelia, hip hop, math rock, tekno e… ogni cosa gli passi per la testa).
Una potenza live!

Già vincitori del Festival Arezzo Wave, hanno condiviso il palco con grandi nomi internazionali (Cypress Hill, Black Rebel Motorcycle Club, Nomeansno, Verdena, Zen Circus, Teatro degli Orrori, AfterHours, Linea 77, Aucan) e dal 2010 girano anche l’Europa con oltre 150 concerti.

L’ultimo disco “Bab” del 2016, è stato realizzato in sessioni alternate a tour in Italia e all’estero e coglie la band nel suo momento più energico ed aggressivo.


 

Condividi: